Home Campionato Serie A: le partite della Juve dal 4 gennaio al 4 giugno

Serie A: le partite della Juve dal 4 gennaio al 4 giugno

Fantacalcio

Sarà una seconda parte di stagione più che decisiva per la Juve che, a partire dal prossimo 4 gennaio, dovrà affrontare una serie di appuntamenti importanti per mantenere il passo delle dirette concorrenti in campionato. La squadra di Allegri, infatti, dopo i cambiamenti societari avvenuti lo scorso novembre, dovrà mettere da parte tutti i problemi legati all’inchiesta sulle plusvalenze per dimostrare sul campo il suo vero valore. Ecco, dunque, tutte le partite di Serie A della Juventus fino al 4 giugno, giorno in cui si concluderà la stagione sportiva.

Serie A: le partite della Juve fino a metà febbraio

Il primo appuntamento al rientro dallo stop Mondiali e dalle festività Natalizie è fissato per mercoledì 4 gennaio, alle ore 18.30. Ad aspettare i bianconeri ci sarà una delle neopromosse, la Cremonese, con una sfida inedita in programma allo Stadio Zini. Sabato 7, invece, sarà la volta dell’Udinese, seguita dal big match con la capolista, ovvero il Napoli, la settimana successiva.

Poi seguiranno Atalanta e Monza (in casa), Salernitana (in trasferta) e Fiorentina (all’Allianz Stadium). In mezzo ci saranno la sfida di Coppa Italia contro il Monza e i playoff di Europa League contro il Nantes.

Il tour de force della Juve fino al 4 giugno

La seconda metà di febbraio vedrà la Juventus impegnata prima sul campo dello Spezia e poi nel derby di Torino contro i granata. A marzo, invece, ci sarà la Roma di Mourinho (in trasferta), la Sampdoria (in casa) e l’Inter (a Milano).

Le ultime undici giornate saranno un vero e proprio tour de force per i bianconeri, con un calendario sempre più fitto di appuntamenti: Verona, Lazio, Sassuolo, Napoli, Bologna, Lecce, Atalanta, Cremonese, Empoli, Milan e Udinese.

Articolo precedenteJuve in Europa League: date e orari delle partite contro il Nantes
Articolo successivoIl Napoli cancella la Juve mostrando tutti i limiti del “non gioco” allegriano