Home Notizie Juve Come si allena Cristiano Ronaldo: dieta ed esercizi del campione portoghese

Come si allena Cristiano Ronaldo: dieta ed esercizi del campione portoghese

Allenamento e dieta Cristiano Ronaldo
Foto: Allenamento Cristiano Ronaldo / Instagram

Scrivi Cristiano Ronaldo e leggi campione. Il calciatore più seguito, cercato, osannato e imitato dal web è l’attaccante cinque volte Pallone d’Oro della Juventus. Classe ’85, ma sembra sempre più giovane e in forma dei suoi colleghi della primavera: secondo alcuni specialisti, la sua età biologica sarebbe 23 anni a fronte dei quasi 36 della carta d’identità. Ma come è possibile? Ronaldo segue da sempre un regime alimentare e allenamenti rigidissimi, grazie alla sua incredibile forza di volontà e determinazione.

La dieta di Cristiano Ronaldo

Giusto qualche giorno fa, il calciatore ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo regime alimentare per mantenersi in forma e sulla sua severità con Cristiano Jr. per spronarlo ad essere determinato e focalizzato come lui. Ciò che ingerisce farà di lui un campione così come è successo al padre.

Ronaldo ormai da anni ha trovato il suo peso forma a 84kg per 187cm di altezza. Oltre alla dieta in sé, ci sono numerose regole che il campione segue durante la sua giornata per essere sempre al massimo della forma. Alcune delle quali possono essere seguite da tutti per migliorare il proprio stile di vita:

  • bere almeno 2 litri di acqua al giorno;
  • fare una colazione proteica;
  • sei pasti al giorno e non devono mai passare più di 4 ore fra un pasto e l’altro;
  • aboliti alcol, alimenti con molti zuccheri e alimenti confezionati con zuccheri aggiunti;
  • nessuna bevanda energetica, nessuna bevanda gassosa o zuccherata;
  • utilizzo di bevande isotoniche, soluzioni a base d’acqua, integratori;
  • minimo 8 ore di sonno a notte;
  • allenamento di cinque giorni a settimana.

Per quanto riguarda i pasti, anche alcuni suoi compagni ironizzano sulla scarsa varietà di alimenti di cui si nutre il campione, ma solitamente si parla di molta frutta come merenda fra un pasto e l’altro. Alimenti ricchi di proteine, ma poca carne rossa perché ricca di grassi. Moltissime verdure, riso e centrifugati per poter assimilare quante più proprietà nutritive senza appesantirsi troppo.

L’allenamento di Cristiano Ronaldo

Ronaldo non sarebbe CR7 se non si allenasse con un rigido programma, non basta certo la dieta per vincere cinque Palloni d’Oro e altrettante Champions League. Subito dopo colazione si dedica ad una prima seduta di addominali, per poi recarsi agli allenamenti con i compagni di squadra.

I suoi allenamenti sono ben differenziati nel corso della settimana e prevedono moltissima attività cardio, pesi, pilates e diverse nuotate in piscina. Per di più, in caso dovesse sgarrare con la dieta a causa di qualche evento o invito a cena, il suo regime prevede anche un breve allenamento prima di andare a dormire per velocizzare il metabolismo.

Durante la settimana, per Cristiano Ronaldo sono anche molto importanti le sedute nella vasca criogenica per riattivare la circolazione e tenere i muscoli giovani e ben in forma. La sua regola sarebbe addirittura di non cenare dopo le 20.30 in modo da poter digerire tutto prima delle 23, orario in cui dovrebbe andare a dormire per avere un riposo ottimale.