Home Coppa Italia Finale Coppa Italia, Andrea Pirlo: “La testa è il fattore che conta...

Finale Coppa Italia, Andrea Pirlo: “La testa è il fattore che conta di più”

Andrea Pirlo obiettivi Juve
Foto: Andrea Pirlo / Getty Images

Andrea Pirlo vuole vincere il suo secondo trofeo da allenatore della Juventus. A gennaio, proprio a Reggio Emilia, battendo 2-0 il Napoli aveva alzato al cielo la Supercoppa Italiana. Oggi vuole concedere il bis. Ecco le sue parole nel corso della conferenza stampa di ieri, alla vigilia della finale di Coppa Italia.

“La partita sarà simile a quelle giocate in campionato. L’Atalanta è una squadra che ti porta ad alzare il ritmo, gira a grande intensità. Siamo pronti, li conosciamo e sappiamo a cosa andremo incontro domani. Noi stiamo pensando solo a questa partita, ce la siamo guadagnata superando l’Inter in semifinale in due partite molto combattute. A livello fisico stiamo bene, i dati ci danno ragione, la squadra corre e sprinta più degli altri. Ma è la testa il fattore che conta di più. Domani ci saranno più di 4000 persone ed è una cosa bella ed entusiasmante”.

Il tecnico bianconero ha poi fatto il punto su alcuni giocatori della rosa. “Bonucci non giocherà, ha avuto problema al ginocchio ieri in allenamento e non sarà a disposizione. In attacco abbiamo diverse soluzioni. Kulusevski è una di queste, all’inizio oppure in corsa. Dybala si è allenato bene, è a disposizione”.